lunedì 6 febbraio 2012

Helena Almeida

                                                


                                               Avanguardia Femminista

















2 commenti:

  1. Noto nelle grandi artiste femminili un'intimità alienante. Non la conoscevo, ma come sensazione la lego alla Woodman. Forse la fotografia femminile ha bisogno di piú rispetto e rivalsa.

    RispondiElimina
  2. Elevata sensibilita' artistica,la femminilita'che adoro.
    E' un tema che voglio approfondire qui sul blog.
    Da non perdere: http://www.formafoto.it/_com/asp/pageGal.asp?g=ghm&s=-&l=ita

    RispondiElimina